Sardigna segretu (Sardegna segreta)

Nel 2013 ho trascorso oltre due mesi in Sardegna con il mio vecchio camper Westfalia. Volevo passare un periodo lontano dalla fretta della società contemporanea e rilassarmi sulle belle spiagge Sarde. Ben presto mi sono reso conto che la Sardegna è ben altro che l’immagine stereotipata di spiagge e Villaggio turistici. Abbandonate le spiagge ho scoperto un’isola ricca di cultura, storia, tradizioni. Rimasta immobile mentre il resto del mondo sta correndo verso un muro.

Chiesa romanica nelle campagne di Sassari
Basilica di Saccargia, anno 1.116 DC
Sulla strada per la Barbagia
Sulla strada per la Barbagia
Barbagia
Barbagia
Domenica mattina a Bitti
Domenica mattina a Bitti
Cappellaio_Sassari
Cappellaio a Sassari
La messa delle 18
Messa delle 18
Ferrovia abbandonata
Ferrovia abbandonata
Vendemmia
Vendemmia
Villaggio minerario di Acquaresi
Acquaresi, villaggio minerario abbandonato
Minatore in pensione
Antonio, minatore in pensione di Acquaresi
Avvertimento
“Segnale stradario”
Festa campestre
Festa paesana

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: